Dead pig walking…
 
Terza puntata
Il D(iscussion)–Day: Salvate il soldato Ryan!
di Eugenio Picano (Cardiologo, Primo Ricercatore dell'Istituto di Fisiologia Clinica, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Pisa)

La discussione dei titoli comincia con la domanda a bruciapelo di un commissario "fuori verbale" (questo è l'incipit): "È vero che una scintigrafia cardiaca con Tallio provoca un cancro ogni mille esami?".

Ci si riferisce ad una recente polemica sul rischio biologico da radiazioni ionizzanti e l'uso responsabile delle prescrizioni diagnostiche. Finora confinata a congressi italiani, l'ovvia affermazione (basata su inoppugnabili stime di rischio dell'International Commission of Radiological Protection, l'ONU delle radiazioni) era stata oggetto di proteste tanto vivaci quanto improprie. Il serafico candidato esibisce – con un piccolo coup de theatre - l'intera documentazione sull'argomento, con autorevole sigillo internazionale finale (American Journal of Medicine 2003). Commissari silenziosi. L'elmetto editoriale ha salvato il soldatino dal colpo alla nuca.

Fallito l'attacco dei tiratori scelti, rimane qualche cerbottana: domande urbane su aspetti minori. Così - dentro e fuori verbale, una trentina di minuti - finisce la discussione dei titoli. E' il momento di sorteggiare l'argomento della prova didattica. A porgere le buste invece di una procace velina c'è un ultrasessantenne "membro giovane" della commissione. Pesco "la riserva coronarica", il mio argomento storico.

Il vecchio Ray Charles dovrà cantare "Georgia on my mind": giubbotto antiproiettile per l'impavido soldatino!

Un commissario (non immune da trasparenti influssi letterari del dolce stil novo) rivolto al candidato, visibilmente divertito dalla scelta, se n'esce con un istintivo "Faccia di m..." – anche questo fuori verbale (presumo). Ripenso a "Anche le formiche nel loro piccolo…" (raccolta 2002): "Quando facciamo l'amore, il mio ragazzo mi dice sempre le parolacce, che devo fare?" "Fai l'amore un po' meglio". Beh, non pensavo che fare un concorso fosse un'esperienza così erotica. Dovrei fare un po' meglio il candidato perdente? Avere l'aria più contrita? Ventiquattro ore dopo, avviene – senza brividi - la liturgica presentazione.

Non c'è traccia di sangue di porco sulla spiaggia del Sant'Anna il giorno del D(iscussion)-day. Basterà questo a salvare il soldato Ryan? Comincia il conclave dei commissari a porte chiuse.
««
Nella prossima puntata: "Il Conclave degli Alchimisti e lo Scettro del Rovo"